“Da un certo punto in avanti per noi donne è tutto un rattoppa, rattoppa, rattoppa”

Gli zigomi che collassano, le rughe in viso che si riproducono che manco i conigli, i capelli più sale che pepe, quelle due tipette fino a ieri belle toste e arzille e che ora arrivano alle ginocchia e poi lui, il collo, quel dannato poggiatesta che niente mai riesce a nascondere.
Chi non inorridirebbe dinanzi a questo scempio? Eppure c’è chi sostiene quanto sia bello invecchiare… E’ proprio a loro che si rivolge Nora Ephron e lo fa con un libro esilarante, dannatamente vero, pieno di brani dolce amari su quella discesa ripida che noi donne dobbiamo affrontare con tacchi alti e forzata nonchalance una volta superati gli anta.

il collo mi fa impazzire
il collo mi fa impazzire


Lo stile è la sua garanzia, una scrittura acuta in salsa agrodolce che ne riconferma il talento poliedrico. Nora Ephron, infatti, è stata anche regista e sceneggiatrice di film cult tipo ‘Harry ti presento Sally’, ‘C’è post@ per te”, ‘Insonnia d’amore’ e autrice di libri per mesi in vetta nelle classifiche americane.
Un’artista andata via troppo presto stroncata dalla leucemia, ma che continua a vivere nei lettori e nei cinefili che grazie a lei sorridono ancora.
E nelle tante donne – poverette loro, io ho ancora taaaaanto tempo a mio favore – impazzite per colpa del loro collo.

Nora Ephron, ‘Il collo mi fa impazzire’, Feltrinelli, 2006

(Visited 42 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *