“Si aggrappò piuttosto alla piú conciliante idea che, se era discutibile che una persona potesse cambiare grazie all’amore, di sicuro nessuno cambiava senza di esso”

Il ritratto di una grande famiglia inglese degli anni trenta, con le sue passioni, le sue debolezze e i legami che la compongono e che uniscono ciascun personaggio, delicati e pronti a spezzarsi come fili tesi di una sottile ragnatela.
Forse un tantino prolisso, per certi versi un po’ noioso in alcuni passaggi.
Uno sguardo acuto sui retroscena di ciò che accade veramente in tutte le case dopo che le feste sono finite, i piatti svuotati e ognuno ha chiuso dientro di sè la porta della propria casa.
Del resto, tutte le famiglie felici si somigliano ma…

Elizabeth Jane Howard, La saga dei Cazalet volume I, ‘Gli anni della leggerezza’, Fazi Editore

(Visited 31 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *